Un anno di wine club a rate: ad aprile è facile diventare Enoesploratori!

Lo annunciamo oggi, per non farlo sembrare uno scherzo.

Per tutto il mese di aprile, sarà possibile abbonarsi per un anno alla Società dei Cavatappi Incrociati “rateizzando” il pagamento.

 

Come si fa a rateizzare l’abbonamento al wine club (e perché fra virgolette?)

Facciamo due conti, e partiamo dall’assunto che attivare un vero finanziamento per un importo relativamente contenuto sarebbe antieconomico e inutilmente complicato.

L’abbonamento al wine club di Enoteca Adriatica costa € 420 per quattro mesi.

L’abbonamento per un anno costa € 1.200 (anziché € 1260: siamo tutti d’accordo sul fatto che un anno ha 12 mesi).

Chi si iscrive nel mese di aprile ha diritto a uno sconto di 60 euro sul secondo rinnovo (cioè sull’abbonamento al terzo quadrimestre consecutivo).

In questo modo, alla fine dei dodici mesi avrà pagato comunque solo 1.200 euro, ma li avrà corrisposti in tre volte:  due tranches da € 420 e una da € 360.

Tutto chiaro?

Ci si abbona qui, semplicemente acquistando la sottoscrizione da quattro mesi. Ci pensa il cervellone di Enoteca Adriatica ad applicare lo sconto sul secondo rinnovo.

 

Domande che potreste porci su questa formula:

Non mi ricordo: cos’è La Società dei Cavatappi Incrociati, e cosa ricevo con l’abbonamento?
La Società dei Cavatappi Incrociati è il wine club di Enoteca Adriatica.
Ogni mese ti spediamo una selezione ragionata di vini e le schede informative su di essi.
In più, entri in una comunità di appassionati con cui condividere le tue opinioni e con cui imparare.
Gli abbonamenti includono altri vantaggi, qui trovi il dettaglio di cosa è esattamente incluso in ciascuno.

Vale anche per gli abbonamenti light?
Per l’abbonamento light non è prevista una formula annuale scontata.
Solo sottoscrivendolo ad aprile, però, l’importo finale per 12 mesi sarà di € 627 anziché 651, da distribuire su due sottoscrizioni da € 217 e una da 193 (ovvero uno sconto sul secondo rinnovo consecutivo, proprio come per l’abbonamento full).

Che succede se non rinnovo?
Ricevi le selezioni per tutti i mesi sottoscritti e basta, non c’è obbligo di rinnovo.

Perché non tre rate da 400 euro (o da 209)?
Per proteggere la comunità di Enoesploratori ed evitare di attirare semplici acquirenti poco onesti, intenzionati solo a non pagare parte della quota.

Perché non è la formula by default di abbonamento al wine club?
Perché compensiamo il prezzo più basso dell’abbonamento annuale con il saldo all’attivazione. Offrire regolarmente questa possibilità, mantenendo la qualità dei vini e del servizio, non sarebbe sostenibile (così come non lo sarebbe sugli importi ridotti della formula light).
Ci pare più onesto chiedere di dividere lo sforzo!

E allora perché adesso sì?
Perché è un momentaccio e ci pare un buon modo di andare incontro alle persone, offrendo anche un’occasione di cultura e socialità. Per una sola volta, lo sforzo lo possiamo fare (speriamo!).

VAI AGLI ABBONAMENTI